Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Italiaonline sponsor ufficiale del Ministero degli Esteri, a supporto di export e Pmi
La internet company impegnata nel supporto attivo alle Pmi per accelerare l'internazionalizzazione e l’incremento dell’export del Made in Italy. Webinar dedicati e visibilità alle iniziative del Ministero i principali contributi.
(Prima Pagina News)
Giovedì 26 Maggio 2022
Roma - 26 mag 2022 (Prima Pagina News)
La internet company impegnata nel supporto attivo alle Pmi per accelerare l'internazionalizzazione e l’incremento dell’export del Made in Italy. Webinar dedicati e visibilità alle iniziative del Ministero i principali contributi.

Italiaonline, la più grande internet company italiana, ha siglato con il Ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale, Direzione Generale per il Sistema Paese (MAECI DGSP), un accordo di sponsorizzazione per la diffusione di strumenti e servizi digitali a favore delle piccole e medie imprese italiane, nell’ambito di un’ampia strategia del Ministero per il rilancio dell’export del “Made in Italy” nella fase post emergenza sanitaria.

L'accordo ufficializza una collaborazione che ha origine dall'adesione di Italiaonline a un bando della Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese per la selezione di operatori dell'industria delle tecnologie digitali che, a titolo gratuito, fossero disposti a sostenere, con la propria esperienza e le capacità tecniche necessarie, il percorso di digitalizzazione delle PMI italiane. L’iniziativa prende le mosse da un appello alla collaborazione tra settore pubblico e privato in materia, lanciato personalmente dal Ministro Di Maio.

 

Attraverso tale accordo, Italiaonline offre la propria collaborazione gratuita al MAECI relativamente ad alcuni servizi, individuati nell’ambito delle iniziative in favore delle PMI italiane, riconducibili al Patto per l’export*, e precisamente:

Attività di formazione per digital temporary export manager (DTEM), per mezzo della progettazione ed erogazione di webinar dedicati, focalizzata sulla presentazione delle specificità, dei prevalenti mercati e settori serviti e delle dinamiche di onboarding delle principali piattaforme di ecommerce internazionali.

Valorizzazione all’esterno, tramite apposita visibilità assicurata su canali digitali, degli strumenti promozionali per l’export del MAECI in materia d’internazionalizzazione economica**attraverso la progettazione ed erogazione di webinar dedicati con attivazione di campagne digitali volte al recruiting delle aziende potenzialmente interessate. A ciò si aggiunge la predisposizione di un piano editoriale con contenuti atti a veicolare le informazioni relative agli strumenti promozionali per l’export del MAECI attraverso le properties Italiaonline, le piattaforme Google e Linkedin e attività display.

 

Il primo appuntamento è per giovedì 9 giugno, alle ore 10.30, con il webinar dal titolo Strumenti e servizi digitali per l’export a favore delle PMI italiane. Temi principali dell'incontro:

- Lo scenario macroeconomico dell’export italiano: numeri e highlight del 2021;

- La sfida del digitale: strumenti e strategie per il successo delle PMI all'estero;

- Casi di successo.

 

“Il rafforzamento delle capacità di commercio on-line del nostro tessuto produttivo, caratterizzato dalla diffusa presenza di PMI, è una delle principali priorità della strategia di sostegno all’export che la Farnesina persegue – ha sottolineato il Direttore Generale per la promozione del Sistema paese della Farnesina, Ambasciatore Lorenzo Angeloni – e sono pertanto molto felice del sostegno generoso ed importante che Italiaonline ha voluto assicurare a questa iniziativa”.

 
“Dopo l’importante collaborazione con ICE dello scorso anno, siamo molto orgogliosi di supportare questa nuova iniziativa del Ministero degli Esteri, che ringrazio per la fiducia accordataci. Il digitale è ormai imprescindibile anche per il Made in Italy e noi di Italiaonline siamo, come sempre, pronti a mettere a servizio delle PMI e del Paese tutta la nostra competenza ed esperienza.

Insieme al Ministero, siamo determinati a portare il maggior numero di imprese a cogliere le opportunità offerte dai mercati internazionali e dall’e-commerce, con il fine ultimo di accrescere la quota del nostro export digitale sui mercati globali”, ha affermato Roberto Giacchi, CEO di Italiaonline.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Italiaonline
Ministero degli Esteri
PPN
Prima Pagina News
sponsor

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU