Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Come trovare una farmacia di turno a Venezia e in tutta Italia
Vademecum per non rimanere senza farmaci nelle ore notturne e nei giorni festivi.
(Prima Pagina News)
Giovedì 25 Marzo 2021
Roma - 25 mar 2021 (Prima Pagina News)
Vademecum per non rimanere senza farmaci nelle ore notturne e nei giorni festivi.

Le farmacie in Italia sono aperte solo durante la giornata, più o meno come molti altri negozi. In sostanza l’orario classico vede l’apertura al mattino, dalle 8 alle 12, poi una pausa e la riapertura nel pomeriggio, fino alla sera. Chiaramente ogni singola farmacia decide poi i particolari, nel senso che alcune aprono più tardi, ma offrono un servizio prolungato nelle ore serali, o anche con orario continuato durante l’intervallo pranzo. Anche se negli ultimi anni un numero crescente di farmacie offre il servizio continuato, 24 ore su 24, esiste un servizio che riguarda i turni di apertura. Verificando qual è la farmacia di turno a Venezia o nella città in cui ci si trova nel momento del bisogno, si possono trovare i punti vendita che hanno attivo il servizio notturno, senza dover girovagare per la città.

Perché le farmacie offrono il servizio di turno
Tanti tendono a pensare alle farmacie come a comuni negozi, che vendono però un prodotto particolare, ossia i farmaci. Proprio perché offrono farmaci, sia per automedicazione sia di quelli che necessitano di prescrizione medica, nei fatti le farmacie svolgono un servizio per la comunità e per il Servizio Sanitario Nazionale. Per questo motivo esiste una sorta di contratto tra le farmacie di ogni zona, intensa solitamente come provincia: in qualsiasi momento del giorno o della notte c’è almeno una farmacia aperta vicino al luogo in cui vi trovate. In questo modo se vi serve un farmaco urgente nel cuore della notte, avete la possibilità di acquistarlo.

Come trovare le farmacie di turno
Per obbligo di legge ogni farmacia deve esporre in un luogo ben visibile tutto ciò che riguarda i suoi turni, ma anche quelli delle farmacie della zona. Trovare le indicazioni della farmacia di turno a Venezia o aperta nella propria città è semplice, basta recarsi alla farmacia più vicina, in quanto all’esterno della stessa sarà indicata la farmacia di turno del giorno, che solitamente si trova a breve distanza; stiamo parlando solitamente di meno di 20 km. Se però si ha fretta e si deve trovare una farmacia di turno che ci permetta di acquistare un farmaco subito, senza dover verificare l’indirizzo giusto andando al la farmacia vicino a casa, possiamo approfittare dei servizi disponibili in rete. Su internet infatti sono sempre presenti chiari elenchi di tutte le farmacie di turno in Italia, in ogni momento del giorno.

Come si accede ad una farmacia di turno
Può capitare che una farmacia durante il turno notturno sia ad accesso libero, come avviene durante il giorno. Sono però poche le farmacie che fanno questo tipo di scelta, soprattutto in situazioni specifiche, come in alcuni quartieri o città. Potete immaginare che avere un negozio aperto nel cuore della notte non è sempre sicuro, soprattutto se tra i prodotti offerti ve ne sono molti pericolosi, o che possono essere utilizzati in modo scorretto. Si deve poi aggiungere che spesso all’interno di una farmacia di turno vi è un singolo addetto, nel corso delle ore notturne. Da solo non potrebbe fare attenzione a tutto ciò che avviene all’interno di un negozio aperto al pubblico. Le farmacie di turno sono aperte sì, ma a chiamata: il cliente suona al citofono per ricevere l’aiuto da parte del farmacista, che gli fornirà tutti i farmaci di cui ha bisogno.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Farmacia di turno
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU