Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Giochi: Le più grandi vincite al SuperEnalotto in Italia
Giochi e vincite milionarie.
(Prima Pagina News)
Venerdì 17 Dicembre 2021
Roma - 17 dic 2021 (Prima Pagina News)
Giochi e vincite milionarie.

Da quando è stato introdotto nel mercato delle lotterie il 3 dicembre del 1997, il SuperEnalotto è divenuto parte integrante della nostra cultura e ogni anno milioni di italiani scelgono di tentare la sorte giocando la propria sestina fortunata. E alcuni di loro alla fine riescono nell’intento di centrare una grossa vincita.

Proviamo allora a ripercorrere insieme la top5 delle vincite finora realizzate nello Stivale.

Lodi, 2019

La più cospicua vincita mai realizzata da un giocatore grazie al SuperEnalotto è stata conseguita il 13 agosto 2019 presso il bar Marino di Lodi con una giocata da soli 2 euro. La schedina, generata tramite il sistema casuale Sisal Quick Pick, permise a un fortunatissimo anonimo avventore del bar di aggiudicarsi ben 209 milioni di euro.

Sperlonga, 2010

Fino al 2019 è stato il Jackpot più alto mai assegnato: la vincita, realizzata il 30 ottobre 2010 per un valore di 177 milioni, fu conseguita grazie a un sistema di 70 quote del valore superiore a 2,5 milioni di euro ciascuna, assegnate in 33 comuni italiani. Delle 70 quote totali, 25 furono giocate a Sperlonga.

Vibo Valentia, 2016

Dopo oltre un anno in attesa del “6”, che non usciva da ben 200 estrazioni, a Vibo Valentia in Calabria fu registrata questa vincita record da 163,5 milioni di euro. La cifra fu vinta il 27 ottobre 2016 investendo tre euro per due colonne: la combinazione estratta fu 3, 12, 23, 71, 76, 83, con numero jolly 56 e numero superstar 35.

Montappone, 2021

È di quest’anno la quarta vincita in ordine di grandezza. Il 22 maggio a Montappone, in provincia di Fermo, è stato centrato un “6” del valore di oltre 156 milioni di euro. La vincita strabiliante è stata realizzata con una schedina da due euro e, una volta appresa la notizia, l’anonimo giocatore si è precipitato a telefonare in ricevitoria, camuffando la propria voce, per assicurare al proprietario che si sarebbe ricordato di lui.

Bagnone, 2009

Con una giocata di soli due euro, il 22 agosto 2009 un misterioso fortunato vinse più di 147 milioni di euro in una ricevitoria di Bagnone, un borgo della Lunigiana. Quella conseguita presso il Bar Biffi di Piazza Roma rappresentava al tempo la più grande vincita mai realizzata non solo in Italia, ma anche nel mondo.

E ancora una volta il SuperEnalotto metterà in palio per il prossimo concorso un Jackpot per il “6” del valore di oltre 120.000.000 euro e magari renderà felice un altro grande vincitore e tanti altri giocatori. Ricordiamo, per chi insegue il sogno di centrare la sestina vincente, che si può giocare al SuperEnalotto sia nei punti vendita fisici che anche comodamente online e che solitamente giocare online consente anche di accedere a promozioni davvero imperdibili.

Non ultima l’iniziativa di SuperEnalotto per le prossime festività natalizie: dal 6 al 30 dicembre, scaricando l’app ufficiale del SuperEnalotto e aprendo un conto di gioco si potranno ricevere in omaggio ben 30 euro per giocare gratis a SuperEnalotto.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

PPN
Prima Pagina News
Superenalotto

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU