Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Procure: legali Palamara chiedono di ricusare giudici Giangamboni e Ciliberto
Il processo è stato sospeso per ricevere la decisione della Corte d'Appello. La nuova udienza è stata fissata al 12 aprile.
(Prima Pagina News)
Martedì 15 Marzo 2022
Perugia - 15 mar 2022 (Prima Pagina News)
Il processo è stato sospeso per ricevere la decisione della Corte d'Appello. La nuova udienza è stata fissata al 12 aprile.
E' stata presentata a Perugia, dagli avvocati Benedetto Buratti e Roberto Rampioni, legali di Luca Palamara, un'istanza in cui si chiede di ricusare i giudici Carla Maria Giangamboni e Serena Ciliberto, membri del collegio giudicante e iscritte all'Associazione Nazionale Magistrati (Anm), che nel corso dell'ultima udienza ha chiesto di costituirsi come parte civile.

Giangamboni e Ciliberto avevano presentato una richiesta di astensione, respinta dal Presidente del Tribunale.

Il processo è stato sospeso per sapere quale sarà la decisione della Corte d'Appello. Una nuova udienza è stata fissata per il prossimo 12 aprile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Anm
Carla Maria Giangamboni
istanza
Luca Palamara
PPN
Prima Pagina News
Procure
ricusazione
Serena Ciliberto

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU