Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Arte: a Siena “Prima l’idea, dopo il colore”, la nuova mostra personale di Guglielmo Spotorno
La mostra si terrà allo Spin di Palazzo Chigi Zondadari, fino al 27 maggio in contemporanea con l’uscita della pubblicazione sulla vita dell'artista per "Italians" su Amazon.
(Prima Pagina News)
Mercoledì 11 Maggio 2022
Siena - 11 mag 2022 (Prima Pagina News)
La mostra si terrà allo Spin di Palazzo Chigi Zondadari, fino al 27 maggio in contemporanea con l’uscita della pubblicazione sulla vita dell'artista per "Italians" su Amazon.

L’arte di Guglielmo Spotorno entra nella collezione della Pinacoteca Contemporanea “San Paolo Invest” della sede di Siena, diretta da Alessandro Grazi.  Le opere del maestro Guglielmo Spotorno sono di scena, per una nuovissima personale allo SPIN a Palazzo Chigi Zondadari, sulla piazza del Campo della favolosa Siena, la città dell’arte, la città colta, la città della buona tavola, e la città del Palio.

La mostra
dal titolo “Prima l’idea dopo il colore”, si potrà visitare sino a venerdì 27 maggio - in contemporanea con l’uscita della pubblicazione sulla sua vita per Italians su Amazon - dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00.

Estetica e ecologia umana, i temi prevalenti del ciclo della sua pittura che attualmente arredano le sontuose pareti delle sale più prestigiose del Palazzo Chigi Zondadari nella parte dei locali dello SPIN. Sono temi cari al maestro, la mostra è proprio un primo piano su alcuni dei suoi cicli fortunati, periodi che hanno segnato il dibattito, il confronto e il pensiero dell’arte contemporanea e su alcuni concetti chiave. Qualche settimana addietro, a fine del mese di aprile è uscita, sulla piattaforma Amazon, la sua biografia documentata di grande maestro d’arte.

Spotorno oggi è imprenditore di livello nazionale ed internazionale, giornalista e filosofo.

La sua biografia dal titolo “Business e arte: la vita capolavoro di Guglielmo Spotorno” è stata promossa dal network “Italians” che, da tempo, ha come “mission” la promozione culturale e la divulgazione di tanti grandi artisti italiani, scelti fra le eccellenze, da proporre all’estero. Tutta l’opera è attualmente disponibile, sul più importante store di libri del mondo, “Amazon”, ed è fruibile nei mercati dei  tanti Paesi del globo: Stati Uniti, Regno Unito, Austria, Germania, Liechtenstein, Lussemburgo, Svizzera, Francia, Monaco, Belgio, Andorra, Spagna, Italia, San marino, Città del Vaticano, Giappone, Paesi Bassi, Brasile, Messico, Canada, India, Australia e Nuova Zelanda.

La biografia e i testi critici della pubblicazione online e offline sono stati curati da Giammarco Puntelli e da Flavia Motolese, che attualmente sono anche i curatori della bella mostra Senese.

Per la città di Siena oggi è un tempo speciale, una vera speranza per il tempo futuro, infatti, dopo essere stata meta di attori e letterati, è diventata una delle città preferite da tanti imprenditori di successo. La cronaca cittadina fa registrare quotidianamente presenze di personaggi incredibili: da Tim Cook a Elon Musk, che ha festeggiato proprio qui il suo cinquantesimo compleanno. In questi giorni per le strade della città toscana è arrivato Mark Zuckerberg il signor “Facebook” che nella città del Palio è stato ampiamente fotografato,  in piazza del Campo.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

"Prima l'idea dopo il colore"
Guglielmo Spotorno
mostra personale
Palazzo Chigi Zondadari
PPN
Prima Pagina News
Siena
Spin

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU