Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Cina: scoperto un nuovo virus, almeno 35 i contagi accertati. Aggredisce Fegato e Reni.
La scoperta è stata resa nota dal New England Journal of Medicine. Accertati casi nelle province dello Shandong e dell'Henan.
(Prima Pagina News)
Martedì 09 Agosto 2022
Roma - 09 ago 2022 (Prima Pagina News)
La scoperta è stata resa nota dal New England Journal of Medicine. Accertati casi nelle province dello Shandong e dell'Henan.
E' stato scoperto in Cina un nuovo tipo di Henipavirus, denominato Langya Henipavirus, capace di infettare l'uomo. A renderlo noto è il New England Journal of Medicine, in un articolo scritto da scienziati di Cina e Singapore.

Il virus, che potrebbe essere di origine animale, è stato riscontrato nelle province cinesi dello Shandong e dell'Henan, dove si contano, al momento, 35 casi. Gli studiosi evidenziano che è correlato ad alcuni casi di febbre, e i contagiati mostrano sintomi come febbre, affaticamento, tosse, anoressia, mialgia e nausea.

Stando ai dati a disposizione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), questo virus può dare origine a malattie gravi sia negli animali sia nell'uomo, ed è classificato al livello 4 di biosicurezza, con il tasso di mortalità che varia dal 40 al 75%, molto più alto rispetto al coronavirus.

Al momento, non ci sono vaccini o trattamenti contro l'Hepinavirus, se non le terapie di supporto utili alla gestione delle complicanze.

A oggi non sono stati evidenziati focolai di Langya henipavirus, per cui la trasmissione da una persona all'altra non è stata ancora dimostrata, anche se alcuni rapporti precedenti indicano la possibile trasmissibilità da persona a persona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Cina
nuovo virus
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU