Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Taser, Chianese (ES): bene Salvini su dotazione a tutte le pattuglie in auto, sui treni ed a piedi

Provvedimenti per la sicurezza pubblica.

 

(Prima Pagina News)
Mercoledì 03 Luglio 2019
Roma - 03 lug 2019 (Prima Pagina News)

Provvedimenti per la sicurezza pubblica.

 

“Nel nostro Paese le aggressioni agli appartenenti alle Forze di polizia sono ormai all’ordine del giorno ed è ormai indispensabile dotare tutti gli equipaggi che si occupano di controllo del territorio di armi non letali che consentano di evitare - se possibile - l’utilizzo delle armi da fuoco consentendo però agli operatori di salvaguardare - al tempo stesso - l’incolumità propria e dei cittadini indifesi da atteggiamenti violenti”. A dichiararlo è Vincenzo Chianese, Segretario del Sindacato di Polizia ES, che aggiunge: “I risultati estremamente positivi della sperimentazione della pistola ad impulsi elettrici ‘Taser’ non ci stupiscono affatto perché sappiamo tutti che la sua sola vista rappresenta un efficace deterrente ed è evidente il nesso tra la proliferazione in Italia degli atteggiamenti aggressivi nei confronti dei tutori dell’ordine e l’aspettativa di impunità”. “Accogliamo quindi con grande favore - conclude Chianese - l’annuncio dell’appalto in corso per la fornitura di migliaia di pezzi della pistola ad impulsi elettrici che ha dato alla stampa il Ministro dell’interno Salvini, auspicando che in effettivamente - ed in tempi davvero brevi - tutte le pattuglie delle Forze di polizia impegnate nel controllo del territorio in auto, sui treni ed a piedi siano dotate di questo strumento ormai indispensabile per la tutela dell’incolumità degli operatori che funziona innanzitutto mediante la dissuasione dei malintenzionati che - è statisticamente accertato - nella maggior parte dei casi, alla sola vista del ‘Taser’, desistono dalle aggressioni che stavano portando”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Equilibrio Sicurezza
PPN
Prima Pagina News
Vincenzo Chianese

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU