Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Roma, Fori Imperiali: colpito da decreto espulsione fino a dicembre, arrestato 30enne albanese

Era stato sorpreso a spasso per le vie del Centro Storico dai Carabinieri

(Prima Pagina News)
Giovedì 25 Giugno 2020
Roma - 25 giu 2020 (Prima Pagina News)

Era stato sorpreso a spasso per le vie del Centro Storico dai Carabinieri

Lo scorso pomeriggio, i Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e del Comando Roma Piazza Venezia hanno arrestato un cittadino albanese di 30 anni con l’accusa di ingresso illegale nel territorio nazionale. L’uomo è stato fermato da una pattuglia in transito su via dei Fori Imperiali: il 30enne, sprovvisto di permesso di soggiorno, dagli accertamenti effettuati dai militari nella banca dati delle forze dell’ordine, è risultato già espulso dal territorio nazionale a dicembre del 2015, poiché gravato da un decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Roma per la durata di 5 anni. Non avendo rispettato i termini del provvedimento, la cui scadenza era fissata per il 26 dicembre prossimo, i Carabinieri lo hanno arrestato e portato in caserma, Dai successivi accertamenti svolti, è emerso che il 30enne cittadino albanese, in passato, aveva più volte utilizzato vari “alias” allo scopo di eludere i controlli sulla sua vera identità. L’arrestato è stato trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

arresto
Carabinieri Roma
Centro Storico Roma
cittadino straniero
decreto espulsione
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU