Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Terremoti: scossa di magnitudo 4.1 sulle coste di Marche e Abruzzo
Stando all'Ingv, la scossa è avvenuta alle 13:18, con epicentro in provincia di Ascoli Piceno. Non si segnalano danni.
(Prima Pagina News)
Giovedì 09 Giugno 2022
Ascoli Piceno - 09 giu 2022 (Prima Pagina News)
Stando all'Ingv, la scossa è avvenuta alle 13:18, con epicentro in provincia di Ascoli Piceno. Non si segnalano danni.
Scossa di terremoto stamani lungo le coste marchigiane e abruzzesi. Stando alle prime stime dell'Ingv, la scossa si è verificata alle 13:18, con epicentro nel mare Adriatico, davanti alla costa marchigiana, nell'Ascolano. La magnitudo era 4.1.

Il terremoto è stato avvertito anche a Pescara, da dove sono giunte segnalazioni, soprattutto ai piani alti dei palazzi. Lungo la costa ascolana, inoltre, sono state registrate altre scosse d'assestamento alle 13:22, di magnitudo 2.4, e alle 13:39, di magnitudo 3.

In seguito a verifiche condotte con le sale operative di Marche e Abruzzo e le autorità locali, il Dipartimento di Protezione Civile ha reso noto che il sisma non ha arrecato danni a persone o palazzi.

Trenitalia ha annunciato che, per precauzione, è stata disposta la sospensione del traffico ferroviario tra Ancona e Pescara, sulla tratta Pedaso-Porto San Giorgio, spiegando che i tecnici stanno eseguendo verifiche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Abruzzo
Marche
PPN
Prima Pagina News
Terremoto

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU