Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Trieste, sparatoria in Questura: Assise ritiene Meran non imputabile, disposto ricovero in Rems per 30 anni
L'uomo era stato accusato di omicidio per l'uccisione degli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta.
(Prima Pagina News)
Venerdì 06 Maggio 2022
Trieste - 06 mag 2022 (Prima Pagina News)
L'uomo era stato accusato di omicidio per l'uccisione degli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta.
Alejandro Augusto Stephan Meran non è imputabile dell'omicidio degli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, morti il 4 ottobre del 2019 durante la sparatoria alla Questura di Trieste.

Lo ha stabilito la Corte d'Assise triestina, che ha assolto l'uomo.

La stessa Corte ha disposto che Meran venga ricoverato in una Rems per almeno 30 anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Alejandro Meran
Corte d'Assise
PPN
Prima Pagina News
Questura
Rems
ricovero
Trieste

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU