Cronaca
PRIMO PIANO
(Prima Pagina News)
Venerdì 12 Aprile 2019
(Prima Pagina News)
Venerdì 12 Aprile 2019
(Prima Pagina News)
Giovedì 21 Marzo 2019
ELENCO ARTICOLI CRONACA
Autostrade per l'Italia, confermata sicurezza rete

Lo rende noto la società in un comunicato.

Casoria, camion finisce in grossa voragine

La strada è stata chiusa al traffico e transennata, l'erogazione di acqua ed energia elettrica è stata interrotta e 7 palazzi sono stati evacuati.

Riccione, sgominata banda dei rolex

I tre rapinatori dalla Campania si trasferivano settimanalmente sulla riviera Romagnola e agivano in modo rapido, strappando l'orologio e dandosi alla fuga.

Carabiniere accoltellato a Fermo, Chianese (ES): emergenza aggressioni a FF.OO., servono altri interventi normativi.

“Ormai è diventato un vero e proprio bollettino di guerra, fatto di aggressioni vigliacche e spesso a sangue freddo.

La bioetica: la visione laica e cattolica

Nessuna formula o definizione, però, potrà portare a identificare ciò che è giusto o sbagliato che sia valida per tutti gli individui di ogni tempo e luogo.

Poliziotto accoltellato a Roma. Paoloni (Sap): "Solo a giugno oltre 70 aggressioni"

A dichiararlo Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap).

Alabama, donna incinta ferita dopo lite perde il bambino: condannata per omicidio colposo

"L'unica vera vittima è il feto", ha sancito il giudice: essendo incinta non avrebbe dovuto iniziare la lite e mettere a rischio il feto.

Sea Watch, GdF a bordo per acquisire documenti

 "Stiamo vedendo le carte", ha detto il procuratore di Agrigento, Vella.

Roma, lite familiare in zona Tor Bella Monaca: agente accoltellato

Il feritore è un pregiudicato già noto alle forze dell'ordine: è stato arrestato.

Calcio femminile, il telecronista Vessicchio: "Ma quale record di ascolti! Le calciatrici sono brutte, sono dei maschi"

Sergio Vessicchio, telecronista e giornalista campano, è intervenuto a Radio Cusano Campus, nella trasmissione “Cosa succede in città”, condotta da Emanuela Valente. Vessicchio è finito al centro delle polemiche per aver insultato il guardalinee Annalisa Moccia colpevole, secondo lui, di essere un arbitro donna che dirigeva una gara maschile. Il telecronista ha parlato del Mondiale femminile di calcio, ma non solo.

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU