Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Ucraina, Salvini: "Le armi creano morte oltreconfine e disoccupazione in Italia"
"C'è il rischio di avere un autunno e un inverno di tensione sociale, licenziamenti e chiusure di massa, prima finisce la guerra e meglio è".
(Prima Pagina News)
Martedì 17 Maggio 2022
Roma - 17 mag 2022 (Prima Pagina News)
"C'è il rischio di avere un autunno e un inverno di tensione sociale, licenziamenti e chiusure di massa, prima finisce la guerra e meglio è".
L'invio di armi in Ucraina crea "morte oltreconfine e disoccupazione in Italia", con "licenziamenti e chiusure di massa, quindi prima finisce la guerra e meglio è".

A dirlo è il leader della Lega, Matteo Salvini, al termine dell'incontro con i Sindacati.

"Le armi - dice Salvini - rinviano la pace e creano morte oltreconfine e disoccupazione in Italia. C'è il rischio di avere un autunno e un inverno di tensione sociale, licenziamenti e chiusure di massa, quindi prima finisce la guerra e meglio è".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

armi
Lega
Matteo Salvini
PPN
Prima Pagina News
Ucraina

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU