Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Ucraina, Fi: "Berlusconi non ha mai giustificato l'aggressione da parte della Russia"
"Ha espresso con estrema chiarezza delusione e profondo dissenso verso le scelte del presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin".
(Prima Pagina News)
Martedì 17 Maggio 2022
Roma - 17 mag 2022 (Prima Pagina News)
"Ha espresso con estrema chiarezza delusione e profondo dissenso verso le scelte del presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin".
Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, "non ha mai giustificato in alcun modo l’aggressione all’Ucraina da parte della Federazione Russa, un atto di forza inaccettabile nei confronti di uno Stato sovrano, che sta causando molte, troppe vittime. Al contrario, in questa come in altre occasioni pubbliche ha espresso con estrema chiarezza delusione e profondo dissenso verso le scelte del presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin".

Così una nota dell'ex premier divulgata dal suo staff.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Forza Italia
PPN
Prima Pagina News
Russia
Silvio Berlusconi
Ucraina

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU