Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
#Covid-19: nuove restrizioni in Campania

Stop ad attività didattica in presenza, feste, attività di circoli ludici e asporto di cibo oltre le ore 21

(Prima Pagina News)
Giovedì 15 Ottobre 2020
Napoli - 15 ott 2020 (Prima Pagina News)

Stop ad attività didattica in presenza, feste, attività di circoli ludici e asporto di cibo oltre le ore 21

A partire dalla giornata di domani, per le prossime due settimane, saranno attivate ulteriori misure restrittive in Campania. E' quanto dispone l'ordine firmato dal Governatore Vincenzo De Luca, per contrastare l'innalzamento della curva dei contagi da Covid-19. Nello specifico, dato l'elevato numero di positivi nelle famiglie dovuti a contatti nel settore della scuola, sarà posto uno stop alle attività didattiche in presenza per le scuole e le Università, a tutte le feste, comprese le celebrazioni religiose e civili, alle attività dei centri ludici e ricreativi e alla vendita d'asporto di cibo oltre le ore 21:00. Inoltre, si raccomandano gli Enti ed Uffici pubblici di scaglionare gli orari di lavoro in presenza. Con quest'ordine, la Regione intende "limitare al massimo le circostanze di assembramenti pericolosi in ogni ambito, privato e pubblico, e con l’obiettivo di ridurre al massimo la mobilità difficilmente controllabile". I provvedimenti vanno ad aggiungersi con quelli adottati con le ordinanze emanate in precedenza, a partire dall'uso obbligatorio delle mascherine anche all'aperto, ordine emanato 14 giorni fa.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

#Covid-19
Campania
PPN
Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca
Prima Pagina News
restrizioni

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU