Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Calcio, As Roma, Rui Patricio: "Sono qui per dare il mio contributo"
"Un orgoglio rappresentare questa squadra".
(Prima Pagina News)
Venerdì 23 Luglio 2021
Roma - 23 lug 2021 (Prima Pagina News)
"Un orgoglio rappresentare questa squadra".
"Sono orgoglioso dell'interesse della Roma. Voglio dare il mio contributo per raggiungere gli obiettivi del club". Così il portiere portoghese Rui Patricio, nuovo acquisto della Roma di Mourinho e Tiago Pinto, durante la conferenza stampa di presentazione.

Dopo la vendita di Alisson nel 2018, in squadra si sono avvicendati, senza successo, Olsen, Mirante e Pau Lopez. Adesso è la volta del campione europeo portoghese, nominato come miglior portiere ad Euro2016.

"Quando ho accettato di venire alla Roma - prosegue il portiere - l'ho fatto per l'importanza della squadra, ma anche per lavorare con Mourinho. Sono qui solo da cinque giorni e non ho ancora avuto modo di parlare molto dei dettagli, ma nel tempo capirò meglio ogni cosa".

Comunicare con la difesa, dice ancora Rui Patricio, "è molto importante, sto già imparando le parole chiave per dare istruzioni alla difesa e per trovare il prima possibile l'intesa con i difensori e per aiutarli".

Inoltre, è necessario costruire dal basso: "Per un portiere è importante lavorare su ogni aspetto, sul gioco con i piedi, ma non solo. Sarà importante recepire le idee del mister, prima lo si fa e meglio è per la squadra. Sarà importante lavorarci ogni giorno".

Rui Patricio potrebbe giocare la prima partita domenica contro il Debrecen, mentre il debutto ufficiale avverrà in Conference League, tra meno di un mese: "Sono qui da pochi giorni, ma voglio adattarmi il prima possibile alle idee della squadra e alle metodologie di lavoro. Cercherò di adattarmi al meglio e il prima possibile al calcio italiano".

"Tutti lo conoscono, siamo felice di avere qui un portiere come lui. La carriera parla per lui, sono stato spesso arrabbiato con lui perchè io ero al Benfica e lui giocava bene allo Sporting", ha detto, invece, Thiago Pinto, anche lui presente alla conferenza stampa.

L'acquisto di Rui Patricio non è l'unica operazione a cui Pinto ha lavorato: al momento sta lavorando soprattutto su Mathias Vina e Granit Xhaka, ma nel frattempo Mourinho ha raggiunto il suo primo obiettivo. (MP)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU