Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Corruzione in atti giudiziari: giudice Russo condannato a 11 anni

Ha pilotato almeno tre sentenze

(Prima Pagina News)
Lunedì 14 Settembre 2020
Roma - 14 set 2020 (Prima Pagina News)

Ha pilotato almeno tre sentenze

La II sezione penale del Tribunale di Roma ha deciso la condanna a 11 anni di carcere per il giudice del Consiglio di Stato Nicola Russo. Russo, il cui incarico è attualmente in sospensione, è accusato di corruzione in atti giudiziari, perchè avrebbe pilotato almeno tre sentenze. La Sezione ha dichiarato concluso il rapporto di lavoro che Russo aveva con la Pubblica Amministrazione, e lo ha condannato al pagamento di 100.000 euro per la Presidenza del Consiglio e di altri 64.000 per l'Amministrazione Giudiziaria. La Procura aveva domandato una pena detentiva pari a 7 anni e 6 mesi.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

condanna
Consiglio di Stato
corruzione in atti giudiziari
II Sezione penale Tribunale di Roma
Nicola Russo
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU