Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Covid-19, O la borsa o la vita
Cosa si cela dietro l'emergenza coronavirus?
di Antonio Panei
Martedì 03 Novembre 2020
Roma - 03 nov 2020 (Prima Pagina News)
Cosa si cela dietro l'emergenza coronavirus?
Sacrificare l'economia, la tenuta sociale, le libertà personali, per salvare quante più vite umane possibile, è il dilemma davanti al quale il Covid-19 ha posto il governo.

E come se fosse l'asino di Buridano, il quale morì di fame per non saper scegliere quale mangiare tra due balle di fieno uguali ed equidistanti, il governo, finora, ha scelto di non decidere. Non ha messo in campo misure che potranno salvare tutti i malati più gravi perché un sistema sanitario come quello italiano, pieno di falle, carenze e paradossi burocratici, è lasciato in mano non a medici, ma a medici eroi.

E se non si ha la fortuna, nella sfortuna di aver contratto il virus, di finire nelle mani di medici eroi, allora può capitare, ed è capitato, di morire dentro un'ambulanza per una crisi respiratoria in attesa che si liberi un posto in terapia intensiva o che si venga dirottati in un un altro ospedale meno intasato.

Allo stesso tempo il governo non sta salvando l'economia, con le sue mezze misure dal sapore paternalistico, non dettate da un vero e proprio sguardo sul mondo reale.

Quella che doveva essere la corazzata Italia anticovid è in realtà una piccola barca che sta prendendo acqua da tutte le parti: la App Immuni fa cilecca, i centralini delle ASL sono sempre intasati o non rispondono e la medicina del territorio è un fantasma capace di sfornare solo ricette dematerializzate e richieste di tamponi on line. La tanto annunciata rete per le visite domiciliari, peraltro, è rimasta solo sulla carta.

Davanti al quesito di quel ladro di strada che è il Covid-19, o la borsa o la vita, Conte per non rischiare di essere troppo impopolare ha optato per dargli tutte e due. Forse il premier, che invoca vaccini prenatalizi, crede che questa contro la pandemia sia una guerra lampo.

Speriamo che invece non sia una guerra lampo come quella di mussoliniana memoria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

#covid-19
PPN
Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Giuseppe Conte
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU