Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Terrorismo, Battisti ammette i 4 omicidi e chiede scusa a familiari vittime

Cesare Battisti ha ammesso di avere commesso gli omicidi che gli sono stati imputati. "Mi rendo conto del male che ho fatto e chiedo scusa ai familiari delle vittime", ha detto al pm Nobili che lo ha interrogato in carcere.

(Prima Pagina News)
Lunedì 25 Marzo 2019
Milano - 25 mar 2019 (Prima Pagina News)

Cesare Battisti ha ammesso di avere commesso gli omicidi che gli sono stati imputati. "Mi rendo conto del male che ho fatto e chiedo scusa ai familiari delle vittime", ha detto al pm Nobili che lo ha interrogato in carcere.

Cesare Battisti ha ammesso di avere commesso gli omicidi che gli sono stati imputati. "Mi rendo conto del male che ho fatto e chiedo scusa ai familiari delle vittime", ha detto al pm Nobili che lo ha interrogato in carcere. Il procuratore Greco ha spiegato che Battisti "ha ammesso tutti gli addebiti" e le sue responsabilità "in 4 omicidi" nei ferimenti di 3 persone e in molte rapine fatte dai Pac negli anni 70. L' ammissione "fa giustizia di tante polemiche, rende onore alle forze dell'ordine, alla magistratura di Milano".


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Cesare Battisti
PPN
Prima Pagina News
terrorismo

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU