Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Ucraina, Mosca: se per Londra invio armi a Kiev è legittimo, possiamo attaccare Paesi Nato
La dichiarazione su Facebook della portavoce del Ministero degli Esteri russo, Maria Zacharova.
(Prima Pagina News)
Martedì 26 Aprile 2022
Roma - 26 apr 2022 (Prima Pagina News)
La dichiarazione su Facebook della portavoce del Ministero degli Esteri russo, Maria Zacharova.
Se il governo del Regno Unito ritiene che sia legittimo l'utilizzo di armi inviate dai Paesi occidentali a Kiev per "colpire in profondità le linee di rifornimento" della Russia nel proprio territorio, così da arginare la distruzione e le perdite, allora Mosca potrebbe considerare come legittima la possibilità di attaccare "in profondità le linee di rifornimento" dell'Ucraina, arrivando "dentro quei Paesi i quali trasferiscono all'Ucraina armi", che causano "morte e distruzione".

Così, su Facebook, la portavoce del Ministero degli Esteri russo, Maria Zacharova, replica a quanto dichiarato dal Viceministro della Difesa inglese, James Heappey.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Maria Zacharova
Nato
PPN
Prima Pagina News
Russia
Ucraina

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU