Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Manovra, rimane l'obbligo di pagare con Pos sopra i 60 euro
La Legge di Bilancio è stata bollinata e firmata dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
(Prima Pagina News)
Martedì 29 Novembre 2022
Roma - 29 nov 2022 (Prima Pagina News)
La Legge di Bilancio è stata bollinata e firmata dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
La Manovra del governo guidato da Giorgia Meloni ha ricevuto la bollinatura da parte della Ragioneria dello Stato. Nella Legge di Bilancio, che è di 174 articoli, resta l'obbligo di pagamento con Pos sopra i 60 euro.

La modifica, ieri, era stata oggetto di molte polemiche: nei provvedimenti del governo di Mario Draghi c'era l'obbligo di accettare pagamenti con Pos per ogni importo, poi l'esecutivo aveva messo in campo la possibilità di mettere un limite a 30 euro, poi alzato a 60. E sempre ieri, Palazzo Chigi aveva fatto sapere che, sul tema, era in corso un'interlocuzione con l'Unione Europea.

“Al comma 3-bis, secondo periodo, le parole ‘1000 euro’ sono sostituite dalle seguenti ‘5000 euro’. All’articolo 15, comma 4-bis […] le parole ‘di qualsiasi importo’ sono sostituite dalle seguenti: ‘di importo superiore a sessanta euro'”, recita l'art. 69 della bozza bollinata.

Quindi, anche il tetto al contante non cambierà, restando a 5mila euro.

Il provvedimento è stato firmato dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, che ha autorizzato la trasmissione alle Camere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

governo
manovra
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU