Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
+++ Aiea: “Arricchimento uranio Teheran oltre limite accordo internazionale” +++
Grave violazione dell’ intesa.
(Prima Pagina News)
Martedì 23 Febbraio 2021
Roma - 23 feb 2021 (Prima Pagina News)
Grave violazione dell’ intesa.
Allarme dall’ Agenzia internazionale per l’energia atomica dell’ Onu. Le scorte di uranio arricchito dell' Iran hanno superato di ben 14 volte il limite fissato nell'accordo internazionale sul nucleare firmato nel 2015. Lo ha denunciato la stessa Aiea, nelle ultime ore, sostenendo inoltre di essere "profondamente preoccupata" anche in merito alla possibile presenza di materiale non dichiarato.

L'accordo, sottoscritto quasi sei anni fa dalla Repubblica Islamica con Usa, Germania, Francia, Gran Bretagna, Cina e Russia consente all'Iran di mantenere 202,8 Kg e un arricchimento fino al 3,67%. Teheran è pronta a rientrare nei limiti se Washington revocherà le sanzioni entro i prossimi tre mesi.

Le recenti aperture della Casa Bianca, in merito alla disponibilità a rientrare nell’ intesa dopo il ritiro di Donald Trump nel 2018, ha gettato Israele su tutte le furie. Gerusalemme vede tale posizione più morbida, della nazione d’Oltreoceano, come un pericolo. Potrebbe favorire infatti il governo dei Pasdaran nell’ acquisire tutti i mezzi per realizzare la tanto temuta bomba non convenzionale. Il premier Benjamin Netanyahu ha ribadito che tutto ciò sarebbe inaccettabile e che dunque la sua posizione non cambia. Lo Stato ebraico è pronto a colpire militarmente le infrastrutture del nemico di sempre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

AIEA
Iran
PPN
Prima Pagina News
programma nucleare

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU