Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Ddl Zan, Renzi: “Rinvio approvazione è cosa ridicola di Pd e M5S”
La dichiarazione del leader di Italia Viva. 
(Prima Pagina News)
Giovedì 09 Settembre 2021
Roma - 09 set 2021 (Prima Pagina News)
La dichiarazione del leader di Italia Viva. 
“Sul disegno di legge Zan. Per mesi ci hanno detto che non c’era più tempo. Abbiamo detto: 'giusto, procediamo velocemente'. Oggi Pd e Cinque Stelle hanno scelto di rinviare la calendarizzazione a dopo le elezioni. Se non fosse una cosa seria, sarebbe ridicolo. Da mesi chiediamo di fare un accordo e votare una legge.

Stanno rinviando per cosa? Per fare un accordo dopo le elezioni altrimenti passano male. E, nel frattempo, persone come la Senatrice Cirinnà si permettono di insultare nostri militanti con profili fake. Tristezza, molta tristezza. Le persone omosessuali e transessuali non meritano questo squallido giochino sulla loro pelle. La legge si può chiudere in 48 ore. Ma bisogna accettare un principio di civiltà: sui diritti non si fa campagna elettorale. Si devono trovare gli accordi per fare le leggi, non i proclami per sventolare le bandierine".

Lo scrive il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, nella sua enews.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

#matteorenzi
enews
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU