Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Design, arte e cultura tra Italia e Cina: siglata l’intesa tra Istituto Italiano Obor e la Xi’an Academy of Fine Arts
L'obiettivo è la promozione dell'arte e della cooperazione culturale internazionale.
(Prima Pagina News)
Martedì 06 Luglio 2021
Roma - 06 lug 2021 (Prima Pagina News)
L'obiettivo è la promozione dell'arte e della cooperazione culturale internazionale.
Promuovere l’arte e la cooperazione culturale internazionale. Questo lo scopo dell’accordo appena siglato tra l’Istituto Italiano Obor, partner di riferimento per aziende e istituzioni per sviluppare dialogo e cooperazione lungo la Nuova Via della Seta e l’Academy of Fine Arts di Xi’an, l’unica accademia d’arte nel Nord Ovest della Cina, con sedi anche a Shenzhen Forte dell’esperienza maturata dall’Istituto e dell’alta formazione fornita dall’Accademia, che offre corsi di laurea specialistica in 22 diverse discipline nel campo dell’arte e del design e dottorati di ricerca in 6 branche d’insegnamento, l’intesa si prefigge di costruire un vero e proprio ponte per la realizzazione di iniziative e programmi culturali tra Italia e Cina.

“Siamo convinti che alla base della Belt and Road ci sia la conoscenza reciproca, che da vita a un processo di pacificazione e che, conseguentemente, può dare vita a relazioni commerciali di lungo periodo. – ha commentato il Prof. Michele De Gasperis, Presidente dell’Istituto Italiano Obor - Per questo motivo, uno dei nostri obbiettivi principali è quello di aiutare l’Italia a esportare cultura. E farlo proprio a Xi’an, città storica della Cina e della Via della Seta, ci permetterà di raccontare le bellezze dell’Italia ad un pubblico sempre maggiore. Questa iniziativa è un nuovo tassello per il nostro progetto di formare ambasciatori della cultura italiana in Cina e lungo la Nuova Via della Seta”.

L’accordo, che ha durata di 5 anni, prevede una stretta collaborazione tra i due organismi per facilitare la condivisione di ricerche accademiche e mostre tra l’accademia cinese e omologhe realtà italiane, organizzare scambi culturali Italia-Cina e sviluppare una serie di workshop, seminari, conferenze e progetti formativi congiunti.

Tali iniziative comprenderanno anche la pianificazione di visite bilaterali di esperti di alto livello, insegnanti e studenti sia dell’accademia di Xi’an che di istituti analoghi italiani.

Tale intesa è particolarmente rilevante in previsione dell’Anno della Cultura e del Turismo Italia Cina, riprogrammato per il 2022 con molti eventi a cavallo tra i due Paesi, e rivestirà un ruolo di primo piano in vista del terzo appuntamento della Belt and Road Exhibition, già annunciato per aprile 2022, che tornerà a parlare di cultura, turismo e lifestyle.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

arte
cooperazione culturale
cultura
design
intesa
Istituto Italiano Obor
PPN
Prima Pagina News
Xi'an Academy of Fine Arts

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU