Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
La Thailandia approva uno stanziamento di 414 milioni di dollari per l’acquisto di aerei militari destinati all’aggiornamento della difesa aerea nazionale
Il Governo approva un piano di stanziamento di 413,67 milioni di dollari per l’acquisto di quattro jet da combattimento. La decisione fa seguito ad un interesse manifestato dal Capo dell’Aeronautica per l’acquisto di otto caccia F-35 Usa.
di Francesco Tortora
Giovedì 13 Gennaio 2022
Dal nostro corrispondente a Bangkok - 13 gen 2022 (Prima Pagina News)
Il Governo approva un piano di stanziamento di 413,67 milioni di dollari per l’acquisto di quattro jet da combattimento. La decisione fa seguito ad un interesse manifestato dal Capo dell’Aeronautica per l’acquisto di otto caccia F-35 Usa.
Il gabinetto governativo thailandese ha appoggiato un piano per l'acquisto di quattro jet da combattimento a partire dal prossimo anno fiscale, ha detto un portavoce dell'aviazione ieri, con un budget di 13,8 miliardi di baht (413,67 milioni di dollari) stanziato per l'approvvigionamento.

L'approvazione segue una recente manifestazione di interesse da parte del capo dell'aeronautica, il maresciallo Napadej Dhupatemiya, per l'acquisto di otto caccia F-35 dalla Lockheed Martin Corp degli Stati Uniti.

Il gabinetto ha concordato il budget per un periodo di quattro anni a partire dall'anno fiscale 2023, per sostituire alcuni dei vecchi jet F-16 del Paese, secondo quanto ha detto ai giornalisti il ​​portavoce dell'aeronautica, il vice maresciallo aereo Prapas Sornchaidee.

La Thailandia ha attualmente 12 jet da combattimento JAS-39 Gripen prodotti dalla svedese Saab e dozzine di jet americani F-16 e F-5, alcuni dei quali sono in funzione dalla fine degli anni '80.

Napadej il mese scorso ha espresso una preferenza per l'F-35 stealth di quinta generazione perché il suo prezzo era diminuito da quando è stato lanciato per la prima volta sul mercato.

Il primo F-35A è costato 221 milioni di dollari nel 2007, ma con l'aumento delle quantità di produzione e del know-how, il prezzo è sceso a circa 79 milioni di dollari a luglio dello scorso anno, guadagnando attrattiva e acquirenti in più di una dozzina di Paesi.

Il portavoce Prapas ha affermato che il tipo di aeromobile da acquistare sarà deciso da due comitati incaricati di valutare l'idoneità di diversi aeroplani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

acquisto
aerei militari
finanziamenti
PPN
Prima Pagina News
Thailandia
Usa

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU