Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Legalità. Franco Frattini ricorda Falcone e Borsellino. Al Consiglio di Stato la premiazione dei migliori studenti d’Italia.

Oggi a Palazzo Spada a Roma, sede del Consiglio di Stato, il Presidente Frattini premia studenti protagonisti della legalità.

(Prima Pagina News)
Lunedì 16 Maggio 2022
Roma - 16 mag 2022 (Prima Pagina News)

Oggi a Palazzo Spada a Roma, sede del Consiglio di Stato, il Presidente Frattini premia studenti protagonisti della legalità.

Oggi, lunedì 16 maggio, i giudici amministrativi, nell’ambito del progetto sull’educazione alla legalità, promosso con il Ministero dell’Istruzione, nel ricordo di Falcone e Borsellino e dei tanti eroi civili della storia del nostro Paese, incontreranno gli studenti a Palazzo Spada, per rispondere all’appello del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la piena attuazione dei principi fondamentali della nostra Costituzione.

 

La cerimonia ufficiale, di premiazione dei vincitori, in rappresentanza dei tanti studenti delle scuole di tutta Italia che hanno partecipato al bando dedicato al tema “Recuperiamo la legalità per vivere nella libertà e, quindi, nella dignità”, si aprirà alle 9.30 nel cortile d’onore di Palazzo Spada con il concerto della banda dell’Arma dei Carabinieri, cui seguiranno le letture sul tema “legalità, libertà e dignità” dell’attrice Serena Autieri e il saluto introduttivo del Presidente del Consiglio di Stato Franco Frattini che a fine mattinata premierà gli studenti che si sono distinti come “maestri di legalità, esercitando la virtù del rispetto e mettendo al bando qualsiasi tipo di violenza, a partire da quella verbale”.

 

La premiazione si terrà nella Sala di Pompeo e sarà condotta dal giornalista e scrittore Duilio Giammaria che presenterà i video vincitori del bando, che verranno introdotti dalle testimonianze sulla legalità: del Presidente di Sezione del Consiglio di Stato Michele Corradino, del Procuratore nazionale aggiunto della DNAA Giovanni Russo e di Antonio Salvia, figlio del vicedirettore di Poggioreale, assassinato nel 1981 su mandato del boss della Nuova Camorra Organizzata Raffaele Cutulo. Nel corso della cerimonia interverrà anche Pif, noto regista, attore e conduttore per raccontare ai più giovani come è nata la sceneggiatura del suo film “La mafia uccide solo d’estate”. La manifestazione si chiuderà con una performance del Coro delle Voci bianche dell’Istituto Comprensivo “Virgilio” di Roma. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito istituzionale della Giustizia Amministrativa, tramite il Canale YouTube.(pn)

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Consiglio di Stato
Franco Frattini
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU