Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Mattarella: Magistratura rivitalizzi sue radici deontologiche, stop a protagonismo
"Valorizzi l'imparzialità e l'irreprensibilità delle condotte individuali".
(Prima Pagina News)
Mercoledì 24 Novembre 2021
Firenze - 24 nov 2021 (Prima Pagina News)
"Valorizzi l'imparzialità e l'irreprensibilità delle condotte individuali".
"La garanzia dell'indipendenza della Magistratura - elemento irrinunziabile nel modello della Costituzione - risiede nel prestigio che gli viene riconosciuto e nella coscienza dei cittadini. E' un terreno sul quale non sono ammesse esitazioni o incertezze: la Magistratura è chiamata, in questo periodo, a rivitalizzare le proprie radici deontologiche, valorizzando l'imparzialità e l'irreprensibilità delle condotte individuali; rifuggendo dalle chiusure dell'autoreferenzialità e del protagonismo".

Così il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, intervenendo alla Scuola Superiore della Magistratura di Scandicci (Fi).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

magistratura
PPN
Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU