Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Medvedev: "Se la Nato arma l'Ucraina, aumenta la possibilità di un conflitto nucleare"
Il Vicepresidente del Consiglio di Sicurezza russo: "Sarebbe uno scenario disastroso per tutti".
(Prima Pagina News)
Giovedì 12 Maggio 2022
Roma - 12 mag 2022 (Prima Pagina News)
Il Vicepresidente del Consiglio di Sicurezza russo: "Sarebbe uno scenario disastroso per tutti".
"Riempire l'Ucraina di armi dei Paesi Nato, addestrare le sue truppe all'uso di equipaggiamenti occidentali, schierare mercenari e tenere esercitazioni ai confini aumenta la probabilità di un conflitto aperto e diretto tra Russia e Nato".

Così Dmitry Medvedev, Vicepresidente del Consiglio di Sicurezza della Federazione Russa, citato dalle agenzie Tass e Interfax.

"Un simile conflitto ha sempre il rischio di trasformarsi in una guerra nucleare totale. Sarebbe uno scenario disastroso per tutti", prosegue.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Dmitry Medvedev
guerra nucleare
Nato
PPN
Prima Pagina News
Russia
Ucraina

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU