Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Nato, segretario generale e capo Pentagono: “Via truppe russe da confine Ucraina”
Conferenza stampa congiunta.
di Marco Paganelli
Mercoledì 14 Aprile 2021
Roma - 14 apr 2021 (Prima Pagina News)
Conferenza stampa congiunta.
"Volevo venire di persona per farvelo sapere e ricordarvi il nostro impegno a rinvigorire le nostre relazioni con la Nato. E consideriamo la Nato come una pietra angolare della sicurezza transatlantica. Desidero riaffermare il nostro fermo impegno per la difesa collettiva ai sensi dell'articolo 5 del Trattato Nord Atlantico".

Lo dichiara il capo del Pentagono Lloyd Austin a margine del vertice della Nato in corso a Bruxelles, in conferenza stampa col segretario generale.

"Abbiamo assistito al massiccio dispiegamento di forze armate, il piu' grande dal 2014. Ieri abbiamo incontrato il ministro degli esteri ucraino, Dmytro Kuleba, qui alla Nato e gli alleati hanno espresso un forte sostegno, politico e pratico all'Ucraina. Hanno anche affermato chiaramente che la Russia deve porre fine alla sua mobilitazione militare lungo i confini, fermare le provocazioni e ridurre l'escalation", ha spiegato il leader dell’ Alleanza, Jens Stoltenberg.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

NATO
pentagono
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU