Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
PDL Omofobia, Baldassarre (Lega): I Comuni si mobilitino contro la proposta ‘liberticida’ di Zan

"Non é una contrapposizione tra maggioranza e opposizione, ma una battaglia di civiltà"

(Prima Pagina News)
Martedì 11 Agosto 2020
Roma - 11 ago 2020 (Prima Pagina News)

"Non é una contrapposizione tra maggioranza e opposizione, ma una battaglia di civiltà"

“Dispiace che il Consiglio Comunale di Marino non abbia accolto la mozione delle opposizioni che chiedeva di contrastare il pdl Zan. Dietro questa iniziativa non c’era uno ostracismo di tipo politico ma solo una presa di consapevolezza su un pdl liberticida che in molti stanno sottovalutando. Questa non é una contrapposizione tra maggioranza e opposizione, ma una battaglia di civiltà. Il pdl Zan rappresenta un attentato contro le libertà di tutti i cittadini. Le persone omosessuali, come il resto degli italiani, sono già ampliamente tutelate dalle minacce e dalla violenza dall’art. 3 della Costituzione e dal art. 604 del Codice Penale, con le aggravanti di cui all’art. 61. Proprio queste aggravanti, per motivi ‘futili o abietti’, sono già state utilizzate più volte nei casi di aggressioni dovute alle proprie scelte sessuali. Tuttavia, a colpi di maggioranza, la sinistra sta portando avanti una legge bavaglio che punisce ideologicamente chi la pensa diversamente. Si rischiano pene da 18 mesi a 6 anni per chi non si allinea su temi come matrimonio gay, adozioni gay, maternità surrogata ed educazione gender nelle scuole o fa parte di un’associazione pro-family. É inoltre prevista la rieducazione mediante lavoro gratuito presso le associazioni LGBT e lo stanziamento di ben 4 milioni di Euro all’anno destinati alle politiche LGBT. Con questa proposta, infine, riusciranno purtroppo a far entrare il gender nelle scuole con l’organizzazione di attività legate alla cosiddetta ‘Giornata nazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia’. Per questo, faccio un appello a tutti i Sindaci perché leggano con attenzione la mozione che stiamo portando avanti come Lega, insieme ad altri partiti del centrodestra. Per noi ‘ogni persona umana, indipendentemente dal proprio orientamento sessuale, merita sempre di essere tutelata e rispettata’. Sono le parole di Simona Baldassarre, Eurodeputata della Lega.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Comune di Marino
Ddl Omotransfobia
Lega
Pdl Zan
PPN
Prima Pagina News
Simona Baldassarre

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU