Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Tensioni Cina-Taiwan: Nancy Pelosi incontra le massime autorità taiwanesi, la Cina risponde con rabbia
La Cina ha duramente condannato la visita di Nancy Pelosi alle massime Autorità taiwanesi a Taipei e contestualmente attua esercitazioni militari navali che i vertici militari taiwanesi affermano abbiano sconfinato in acque territoriali di pertinenza di Taiwan, violando tutti gli accordi intercorsi a livello ONU sul tema. 
di Francesco Tortora
Mercoledì 03 Agosto 2022
Dal nostro corrispondente a Bangkok - 03 ago 2022 (Prima Pagina News)
La Cina ha duramente condannato la visita di Nancy Pelosi alle massime Autorità taiwanesi a Taipei e contestualmente attua esercitazioni militari navali che i vertici militari taiwanesi affermano abbiano sconfinato in acque territoriali di pertinenza di Taiwan, violando tutti gli accordi intercorsi a livello ONU sul tema. 

La Cina ha condannato furiosamente la visita di più alto livello degli Stati Uniti a Taiwan in 25 anni, quando la presidente della Camera dei Rappresentanti Nancy Pelosi ha salutato l'isola autogovernata come "una delle società più libere del mondo" in un discorso al parlamento di Taipei tenutosi oggi. 

Pechino ha dimostrato la sua rabbia per la presenza di Pelosi su un'isola che dice essere parte della Cina con un'esplosione di attività militari nelle acque circostanti, convocando l'ambasciatore statunitense a Pechino e annunciando la sospensione di diverse importazioni agricole da Taiwan. 

La Pelosi è arrivata a Taipei nella tarda serata di ieri, in un viaggio non annunciato ma seguito con attenzione, affermando che ciò dimostra l'incrollabile impegno degli Stati Uniti nei confronti della democrazia di Taiwan. 

Quest’oggi, rivolgendosi al Parlamento, Pelosi ha elogiato la Presidente Tsai Ing-wen, che Pechino sospetta di spingere per un'indipendenza formale - una linea rossa per la Cina. 

La Pelosi ha poi affermato che la nuova legislazione statunitense volta a rafforzare l'industria americana dei chip per competere con la Cina "offre maggiori opportunità per la cooperazione economica tra Stati Uniti e Taiwan". 

Ora più che mai, la solidarietà dell'America nei confronti di Taiwan è fondamentale, ha detto Pelosi a Tsai, aggiungendo che la determinazione americana a preservare la democrazia a Taiwan e nel resto del mondo rimane ferrea. 

Nel corso della giornata avrebbe incontrato anche alcuni attivisti per i diritti umani. 

L'ultimo Presidente della Camera a recarsi a Taiwan è stato Newt Gingrich nel 1997. Ma la visita della Pelosi avviene in un momento di forte deterioramento delle relazioni sino-statunitensi, mentre la Cina è emersa come una forza economica, militare e geopolitica molto più potente nell'ultimo quarto di secolo. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Cina
Nancy Pelosi
PPN
Prima Pagina News
Tensioni Cina-Taiwan

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU