Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Caldo: anticiclone africano verso l'Italia

Previste punte fino a 43 gradi, ma per domenica sono previste precipitazioni temporalesche

(Prima Pagina News)
Giovedì 30 Luglio 2020
Roma - 30 lug 2020 (Prima Pagina News)

Previste punte fino a 43 gradi, ma per domenica sono previste precipitazioni temporalesche

Caldo: anticiclone africano verso l'Italia
Guarda la fotogallery

Un anticiclone proveniente dall'Africa sta arrivando verso l'Italia, portando un innalzamento delle temperature e un tempo buono su tutto il territorio. Ilmeteo.it segnala che i giorni più caldi saranno quelli di domani e sabato, in cui si toccheranno temperature fino ai 36 gradi in città come Aosta, Milano, Torino e Bolzano, 33 gradi a Venezia, fino a 39 gradi a Bologna e Ferrara. A risentire meno dell'aumento delle temperature sarà Genova, che avrà punte fino a 29 gradi. La colonnina di mercurio, però, toccherà livelli ancora più alti al Centro e al Sud, in particolare sono previsti 40 gradi a Firenze, circa 41 gradi a Taranto e Foggia, circa 38 gradi a Perugia e Roma, 36 gradi a Bari e fino a 35 gradi a Napoli, Reggio Calabria e nel resto del Meridione, tranne che in Sardegna e Sicilia, dove domani saranno previste punte fino a 43 gradi per l'entroterra sardo, nell'Oristanese e a Sanluri e fino a 42 gradi tra Agrigento, Ragusa e Siracusa. Domenica, invece, è previsto l'arrivo di temporali grazie ad un vortice ciclonico proveniente dal Nord Europa, per cui si verificheranno precipitazioni, a cominciare dalle Alpi Centro-Occidentali. E' possibile, peraltro, che avvengano grandinate, che potrebbero interessare le pianure lombarde e piemontesi, per poi spostarsi, nell'arco della serata, in Veneto ed Emilia, dove potrebbero verificarsi importanti fenomeni temporaleschi. Fenomeni piovosi isolati potrebbero verificarsi anche nell'entroterra del Centro Italia.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

caldo
ilMeteo.it
PPN
previsioni
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU