Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Green Pass: producono documenti falsi violando sistemi sanitari, perquisizioni in tutta Italia
120 persone hanno acquistato il documento, pur non avendo eseguito tamponi o ricevuto vaccini.
(Prima Pagina News)
Mercoledì 15 Dicembre 2021
Napoli - 15 dic 2021 (Prima Pagina News)
120 persone hanno acquistato il documento, pur non avendo eseguito tamponi o ricevuto vaccini.
E' stata eseguita dalla Polizia, per ordine della Procura di Napoli, una serie di perquisizioni in tutta Italia verso un'organizzazione criminale che produceva e vendeva Green Pass falsi che riuscivano a superare i controlli delle app atte alla loro verifica. 82 le persone perquisite, fra falsificatori e clienti.

I documenti venivano prodotti violando i sistemi sanitari regionali tramite intrusioni illecite nei canali di accesso utilizzati dalle farmacie, utilizzando credenziali rubate tramite phishing, e sono stati acquistati da più di 120 persone, che non si sono vaccinate o non hanno effettuato tamponi.

I clienti sono stati localizzati nelle Province di Napoli, Avellino, Benevento, Caserta, Salerno, Bolzano, Como, Grosseto, Messina, Milano, Monza-Brianza, Reggio Calabria, Roma e Trento, ma si stanno svolgendo indagini per accertare il numero reale, che potrebbe essere molto più alto, delle persone che hanno contattato l'organizzazione per ottenere i documenti.

Tutti i Green Pass falsi finora individuati sono stati disabilitati con l'aiuto del Ministero della Salute, così da impedirne ogni ulteriore utilizzo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

falsificazioni
green pass
perquisizioni
Polizia
PPN
Prima Pagina News
Procura di Napoli
ssr
violazioni

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU