Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Il regista Stefano Calvagna porta a Londra la tradizione culinaria romana. Nasce "Ci Tua".
L'osteria voluta dal regista romano propone tutti i piatti più celebri della Città Eterna nel cuore di Notting Hill.
(Prima Pagina News)
Venerdì 18 Giugno 2021
Roma - 18 giu 2021 (Prima Pagina News)
L'osteria voluta dal regista romano propone tutti i piatti più celebri della Città Eterna nel cuore di Notting Hill.
Il regista Stefano Calvagna porta a Londra la tradizione culinaria romana. Nasce "Ci Tua".
Guarda la fotogallery
La cucina romana arriva a Portobello Road, strada di Londra celebre per il suo mercato delle pulci, nel cuore  di Notting Hill dove tra l'altro è stato girato il celebre ed omonimo film con Hugh Grant e Julia Roberts : il regista Stefano Calvagna, che racconta la romanità sul grande schermo da molti decenni, ha aperto l'osteria "Ci Tua", abbreviazione dell'espressione romanesca "mortacci tua".

Il regista, che a South Kengsinton ha già lanciato un altro locale, "Trevi Italian Tiramisu", dove si degustano le specialità dolciarie italiane, a cominciare dal tiramisù, intende dare alla tradizione culinaria romana il ruolo da protagonista, proponendo piatti come gli spaghetti alla carbonara, i bucatini all'amatriciana, gli gnocchi fatti a mano, i saltimbocca, la coda alla vaccinara e il cacio e pepe.

"Londra - ha detto il regista - è la mia seconda città perché è qui che ho stretto alcuni dei miei più importanti rapporti professionali, tanto che ormai da anni faccio il pendolare tra Italia e Inghilterra". "Poi è qui che ho fatto studiare i miei figli ma, soprattutto, è qui che deciso di dare sfogo alla mia passione per la cucina, la seconda dopo il cinema, prima con Trevi e ora con Ci Tua.

I nomi già dicono tutto: rappresentano il massimo della romanità tra ambientazione e menù. Ho voluto ricreare un angolo della Roma più genuina a Londra, non solo per noi italiani che viviamo qui, a cui manca sempre il sapore di casa, ma anche e soprattutto per gli inglesi che vogliono rivivere quelle emozioni che hanno vissuto passeggiando tra il Cupolone e le magnifiche piazze della città".

Una ricreazione perfettamente riuscita: entrando nel locale, gli avventori sono accolti dalle canzoni di Franco Califano, Antonello Venditti e Lando Fiorini, nonchè da un murales che raffigura Tomas Milian e Bombolo, che danno l'impressione di essere a Roma, e non a Londra. Tutto ha il suo culmine nei piatti, preparati dallo Chef Edoardo Coni, proveniente da Roma Nord, e dalla sua passione nel seguire le ricette della nonna e della mamma, quelle più fedeli alla tradizione.

Calvagna è considerato come uno dei più importanti registi del panorama indipendente italiano: uno dei suoi film, "Non escludo il ritorno", in omaggio a Franco Califano, è stato presentato al Festival di Cannes, fuori concorso. Fra le altre pellicole si ricordano "Distanziati", presentato a Venezia77, che racconta il lockdown, "Baby Gang", girato senza copione e attori professionisti (cosa che gli ha fruttato il soprannome di "lupo solitario", perchè i film vengono prima studiati, poi finanziati e prodotti) e "Covid19", che uscirà prossimamente.

GUARDA "CI TUA"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

"Ci Tua"
cucina romana
Londra
osteria
Portobello Road
PPN
Prima Pagina News
Stefano Calvagna

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU