Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Napoli: percezione indebita Reddito di Cittadinanza, sequestrati 700mila euro a camorristi
Eseguite 60 perquisizioni dalla Guardia di Finanza.
(Prima Pagina News)
Mercoledì 09 Giugno 2021
Napoli - 09 giu 2021 (Prima Pagina News)
Eseguite 60 perquisizioni dalla Guardia di Finanza.
La Guardia di Finanza di Napoli ha posto sotto sequestro un ammontare pari a circa 700mila euro nell'ambito di alcuni controlli circa la percezione indebita del Reddito di Cittadinanza da parte di camorristi.

Su coordinamento della Procura di Napoli, i finanzieri hanno perquisito 60 famiglie che hanno, come membri, persone condannate per camorra.

Stando alle indagini, gli indagati hanno percepito il Reddito di Cittadinanza illegalmente dall'aprile del 2019 ad aprile di quest'anno. Le Fiamme Gialle hanno posto sotto sequestro anche le carte prepagate usate per ricevere il sussidio.

L'operazione è stata attuata in vari punti di Napoli - tra cui i quartieri di Miano, Scampia, Secondigliano, Soccavo, Pianura, Fuorigrotta, Poggioreale e Barra Ponticelli - e in altri Comuni della Provincia, fra i quali Ercolano, Portici, Pozzuoli, Qualiano, Melito di Napoli, Casoria e Mugnano di Napoli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

camorra
Guardia di Finanza Napoli
percezione indebita
perquisizioni
PPN
Prima Pagina News
reddito di cittadinanza
sequestri

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU