Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Nichelino (To): a luglio eventi per tutti i gusti
Dal 14 al 17 luglio “Pizza Festival” in piazza Di Vittorio, dal 20 luglio al 4 agosto “Festival del liscio” nei giardini adiacenti al Centro “N. Grosa” e il 21 luglio Darwin Pastorin presenta il suo ultimo libro all’Open Factory.
(Prima Pagina News)
Giovedì 07 Luglio 2022
Torino - 07 lug 2022 (Prima Pagina News)
Dal 14 al 17 luglio “Pizza Festival” in piazza Di Vittorio, dal 20 luglio al 4 agosto “Festival del liscio” nei giardini adiacenti al Centro “N. Grosa” e il 21 luglio Darwin Pastorin presenta il suo ultimo libro all’Open Factory.
A luglio Nichelino, oltre al Sonic Park Stupinigi, ospita eventi per tutti. Dal 14 al 17 luglio torna il “Pizza Festival” in piazza Di Vittorio. Giovedì 14 e venerdì 15 dalle 18.00 alle 24.00, sabato 16 e domenica 17 dalle 12.00 alle 24.00 si danno appuntamento in città i migliori pizzaioli d’Italia con stand dedicati a uno dei piatti preferiti dagli italiani; un’area bimbi gratuita con giochi e trucca bimbi; spettacoli dal vivo, tra dj set, tribute band e magia.

A cavallo tra luglio e agosto, precisamente dal 20/07 al 04/08, arriva il “Festival del liscio”. Un’area attrezzata nei giardini in prossimità del Centro d’Incontro “N. Grosa” (via Galimberti, 3 Nichelino) che ospiterà orchestre e musica dal vivo con:

· 20/07 Sonia De Castelli
· 21/07 Riky & Giuly
· 27/07 Luca Panama
· 28/07 Teresa Di Nardo
· 04/08 Pino & Rossella

Il Festival, organizzato Centro “N. Grosa” in collaborazione con l’associazione Puro Stile Italiano, sarà a ingresso gratuito e ospiterà orchestre e ballerini dalle 20.30.

Infine, il 21 luglio alle 18.30 negli spazi dell’Open Factory di via del Castello 15 a Nichelino, Darwin Pastorin presenta il suo ultimo libro "Lettera a Bearzot. Il Vecio, Pablito, il Mundial ’82 e altri incantesimi" ed. Compagnia Editoriale Aliberti, 2022 Quarant’anni dall’indimenticabile notte del Bernabeu. Una lettera “a cuore aperto” a Enzo Bearzot, il Vecio: l’artefice numero uno del trionfo mondiale del 1982. Un viaggio a ritroso nel tempo e nella nostalgia, dal Brasile a Torino, fino alla notte di Madrid. Il ritratto di un uomo sincero, dalla schiena dritta, un Don Chisciotte che non ha mai smesso di seguire i propri ideali ed essere fedele ai suoi valori. Un grande italiano di ieri, che avremmo tanto bisogno di avere ancora qui, oggi, in questo presente smarrito. (Compagnia Editoriale Aliberti).

Darwin Pastorin è nato a San Paolo del Brasile nel 1955. Figlio, nipote e pronipote di emigranti veneti. Giornalista. Narratore di storie calcistico-letterarie. Suo figlio si chiama Santiago per il pescatore de Il vecchio e il mare di Hemingway. Ha un blog su Huffington Post. È cittadino onorario di Nichelino (TO) e membro del Comitato Scientifico del Museo della Juventus (JMuseum). Da ragazzo giocava centravanti.

Introduce la serata Michele Pansini. Portano il loro saluto il Sindaco di Nichelino Giampiero Tolardo, l’Assessore allo Sport Francesco Di Lorenzo e il Consigliere regionale Diego Sarno

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

eventi
luglio
Nichelino
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU