Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Ucraina, Papa Francesco: "Proteggiamo il sacro diritto dei popoli alla pace"
"Ogni guerra segna una resa nei confronti della capacità umana di proteggere. Una smentita di ciò che sta scritto nei solenni impegni delle Nazioni Unite".
(Prima Pagina News)
Lunedì 23 Maggio 2022
Roma - 23 mag 2022 (Prima Pagina News)
"Ogni guerra segna una resa nei confronti della capacità umana di proteggere. Una smentita di ciò che sta scritto nei solenni impegni delle Nazioni Unite".
"Mai più la guerra! Lo ripetiamo oggi davanti a ciò che accade in Ucraina, e proteggiamo il sogno di pace della gente, il sacro diritto dei popoli alla pace". Così Papa Francesco, ripreso dal Sir, nel corso dell'udienza con i volontari della Protezione Civile.

Citando il discorso di Paolo VI alle Nazioni Unite, il Santo Padre ha proseguito dicendo che "ogni guerra segna una resa nei confronti della capacità umana di proteggere. Una smentita di ciò che sta scritto nei solenni impegni delle Nazioni Unite".

Nella guerra, la Protezione Civile si sta impegnando "per l’assistenza umanitaria e l’accoglienza in Italia dei profughi provenienti dall’Ucraina, specialmente donne e bambini fuggiti da questa guerra assurda", ha proseguito Bergoglio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Papa Francesco
PPN
Prima Pagina News
Protezione Civile
Ucraina

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU