Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Calcio, De Siervo (Lega A): tradizione del Mondiale ogni 4 anni non va cancellata
"Rigettiamo l'idea che si debbano cambiare i format, o che debbano essere introdotte nuove competizioni".
(Prima Pagina News)
Mercoledì 08 Settembre 2021
Roma - 08 set 2021 (Prima Pagina News)
"Rigettiamo l'idea che si debbano cambiare i format, o che debbano essere introdotte nuove competizioni".
"La storia e la tradizione del Mondiale ogni 4 anni, come le Olimpiadi, non può essere cancellata senza valutare gli impatti negativi di un simile cambiamento. Dopo la battaglia contro la Super Lega, tutte le Leghe mondiali membri del World Leagues Forum si sono espresse compatte contro questo nuovo attacco all'integrità sportiva dei nostri campionati".

Così l'Amministratore Delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, a margine del Forum delle più importanti leghe calcistiche, in merito alla proposta di svolgere il Mondiale ogni due anni.

"Questa proposta - prosegue De Siervo - cerca solo di garantire alla Fifa nuove date da sfruttare commercialmente, in danno dell'interesse dei tifosi, dei campionati nazionali, dei club che sono gli unici a pagare le prestazioni sportive dei calciatori. Rigettiamo, quindi, l'idea che si debbano cambiare i format, o che debbano essere introdotte nuove competizioni: inflazionerebbero di date un calendario già troppo compresso".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Lega Serie A
Luigi De Siervo
Mondiale biennale
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU