Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Conte: "Giù le mani dal Reddito di Cittadinanza"
"Invito Salvini, Meloni e quelli che la pensano come loro al Governo, a smettere di assaltare uno strumento di civiltà".
(Prima Pagina News)
Venerdì 15 Ottobre 2021
Roma - 15 ott 2021 (Prima Pagina News)
"Invito Salvini, Meloni e quelli che la pensano come loro al Governo, a smettere di assaltare uno strumento di civiltà".
"Giù le mani dal Reddito di cittadinanza, dunque. Certo, il M5S è al lavoro per migliorarlo sul lato delle politiche attive e di inserimento nel mercato del lavoro, da sempre carenti in Italia. Ci siamo sempre dati da fare per tutte quelle misure volte a creare opportunità di impiego, come dimostra l’oltre mezzo milione di contratti di lavoro siglati in 6 mesi con Decontribuzione sud: giovani, donne e uomini che grazie alla misura del governo Conte II hanno trovato la loro strada".

Così, su Facebook, il Presidente del M5S, Giuseppe Conte, in merito alle tensioni nel Consiglio dei Ministri odierno, generate dal rifinanziamento del Reddito di Cittadinanza.

"Noi ci rimbocchiamo le maniche per trovare soluzioni. Invito Salvini e Meloni, così come quelli che la pensano come loro al Governo, a fare lo stesso. E a smetterla di assaltare uno strumento di civiltà. Noi non lo permetteremo", prosegue.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Consiglio dei Ministri
Fratelli d'Italia
Giorgia Meloni
Giuseppe Conte
governo Draghi
Lega
M5S
Matteo Salvini
PPN
Prima Pagina News
Reddito di Cittadinanza
rifinanziamento
tensioni

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU