Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Euro2020, medico Danimarca: battito cardiaco Eriksen scomparso improvvisamente
"Quando siamo arrivati era sdraiato su un fianco, respirava ancora".
(Prima Pagina News)
Domenica 13 Giugno 2021
Roma - 13 giu 2021 (Prima Pagina News)
"Quando siamo arrivati era sdraiato su un fianco, respirava ancora".
"Appena è crollato sul terreno di gioco siamo corsi in campo. Quando siamo arrivati era sdraiato su un fianco. Respirava ancora e abbiamo controllato il suo polso. C’era battito, poi all’improvviso non l’abbiamo più sentito. E come avete visto tutti, abbiamo iniziato a fare il massaggio cardiaco".

Così Morten Boesen, medico della squadra danese, in merito al malore occorso al centrocampista dell'Inter, Christian Eriksen, durante il match degli Europei contro la Finlandia, svoltosi ieri a Copenaghen.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Christian Eriksen
Danimarca-Finlandia
Euro2020
malore
Morten Boesen
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU