Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Hong Kong, portavoce Cina: "Performance contro di noi ha fallito"

"Una minoranza di paesi occidentali ci ha attaccati e infangati"

(Prima Pagina News)
Mercoledì 01 Luglio 2020
Roma - 01 lug 2020 (Prima Pagina News)

"Una minoranza di paesi occidentali ci ha attaccati e infangati"

"Una minoranza di paesi occidentali, tra cui la Gran Bretagna, ha attaccato e infangato la Cina" in merito alla legge per la sicurezza nazionale ad Hong Kong, tuttavia "la performance anti-Cina ha fallito". Lo ha dichiarato il portavoce del Governo cinese, Zhao Lijan. In opposizione alla legge entrata in vigore da oggi, 27 nazioni, tra le quali il Regno Unito, la Germania, il Giappone e la Francia, hanno avviato, nella giornata di ieri, un richiamo verbale presso il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite, in modo che la Cina faccia un passo indietro sulla legge. Viceversa, continua Lijan, altre 53 nazioni hanno dato il loro "sostegno".


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Cina
Consiglio Diritti Umani
Hong Kong
legge sulla sicurezza nazionale
Onu
opposizioni
PPN
Prima Pagina News
sostenitori

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU