Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Moda: “Sustainable Fashion Innovation Society”

la Fashion Week sostenibile di Valeria Mangani. Tra fashion show, showroom e workshop.

di Viktorie Ignoto
Giovedì 17 Settembre 2020
Roma - 17 set 2020 (Prima Pagina News)

la Fashion Week sostenibile di Valeria Mangani. Tra fashion show, showroom e workshop.

Si è svolta a Roma, presso la “Sublime”, la “Sustainable Fashion Innovation Society”, un originale ed esclusivo appuntamento all'insegna della moda “eco-friendly”. Un progetto voluto e ideato da Valeria Mangani (già vice presidente di Altaroma e Ceo di “Made in Italy luxury 4.0”) e patrocinato dalla Regione Lazio.

Tra gli intervenuti all’evento l' onorevole Pino Cangemi (Vice Presidente Consiglio Regionale del Lazio) . “Occorre rilanciare, tornare ad essere competitivi con progetti ecosostenibili per valorizzare meglio il nostro “Made in Italy – ha detto Cangemi”.

Il fashion show è stato inaugurato dal testimonial dell'evento, Anton Giulio Grande, che per l'occasione ha presentato la sua prima collezione haute-couture ecosostenibile.

A seguire ha calcato le passerelle la collezione di una delle prime pionere della moda di riciclo, “Amavis” di Ada Santarelli, per poi dare spazio alle fibre d'argento di “C.Alla”, al veneziano “Double”, all' “Eco Luxury” di Franco Francesca, a “Eleonora Riccio”, “Eticlò”, “Fili Pari” col suo marmo indossabile, “Giulia Brunetti” dal sapore vegano, “Malia Lab”, “Parco Denim”, “Staiy”, “Trame di Storie” e “Vagamente Retrò”.

Al di là della sfilata vera e propria, ogni designer ha avuto la possibilità di esporre concept e creazioni nell'apposito spazio dedicato agli showroom, dove figuravano anche: “Carraban”con le sue borse di legno, i gioielli di “Diego Percossi Papi”, le essenze prive di ftalati, parabeni e formaldeide di “Quinto Ego”, le scarpe d'arte di “Rodà”, le borse sostenibili di “Soruka”, le shirts di “Xeos”, le borse di “Yuko &Biba” e gli accessori fatti di marmo “53.0”.

In questa splendida cornice di idee creative e audaci, hanno avuto luogo, inoltre, diversi workshop a tema in cui hanno partecipato: Gianluca Santilli (Presidente osservatorio Nazionale Bikeconomy), Adolfo Panfili (Presidente Associazione Internazionale Medicina Ortomolecolare), Bruno Bella (Presidente Vibeco), Paolo Turchitti (Innovation Manager Xeos), Daniele Roscino e Luca Salvatori (Ceo Ecosostenibile.eu), Diana Battaggia (Direttore unido-united nations industrial development organization), Valerio De Luca (Presidente Task Force Italia), Angelo Del Favero (Presidente Associazione Tessile Già DG Istituto Superiore Sanità) e Riccardo Monti (Ceo Triboo, Già Presidente ICE- Istituto Commmercio Estero).


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Pino Cangemi
PPN
Prima Pagina News
Sustainable Fashion Innovation Society
Valeria Mangani

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU