Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Prato: ebbe figlio da 15enne, Corte d'Appello conferma condanna per la prof
La donna ha ricevuto uno sconto di pena di 15 giorni sui 6 anni e mezzo decisi dal Tribunale. Assolto il marito.
(Prima Pagina News)
Martedì 17 Maggio 2022
Firenze - 17 mag 2022 (Prima Pagina News)
La donna ha ricevuto uno sconto di pena di 15 giorni sui 6 anni e mezzo decisi dal Tribunale. Assolto il marito.
E' stata sostanzialmente confermata, dalla Corte d'Appello di Firenze, la condanna emessa in primo grado dal Tribunale per la donna di Prato che ebbe una relazione con un 15enne a cui impartiva lezioni private di inglese. Da quella relazione nacque un figlio.

Le accuse contestate sono quelle di atti sessuali e violenza sessuale per induzione su minore.

Nei confronti della donna, che oggi ha 34 anni, la Corte ha ridotto la pena soltanto di 15 giorni rispetto ai 6 anni e mezzo decisi dal Tribunale. La riduzione riguarda l'accusa di violazione di domicilio, per essere entrata nell'abitazione del minorenne all'epoca dell'accaduto. Assolto con formula piena il marito, condannato in primo grado a 1 anno e 8 mesi. L'uomo era accusato di essersi attribuito la paternità del bambino, pur sapendo che non fosse suo figlio, ma per la Corte era in buona fede.

Le motivazioni saranno rese note fra tre mesi.

La coppia imputata ha assistito all'intera udienza. La procura, rappresentata dal sostituto procuratore Pietro Ferrante, aveva fatto richiesta di confermare la sentenza emessa in primo grado, aggiungendo altri tre mesi per la donna, mentre i difensori di lei, gli avvocati Mattia Alfano e Massimo Nistri, avevano chiesto che fosse assolta anche alla Corte d'Appello.

"Siamo contenti - è il loro commento all'uscita dal Tribunale - per il risultato di un padre che non ha fatto altro che regalare il suo amore per un neonato. Certamente ci aspettavamo qualcosa di più per la moglie, siamo in attesa delle motivazioni. Siamo convinti della bontà della nostra ricostruzione e faremo ricorso in Cassazione".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

condanna
Corte d'Appello
Firenze
PPN
Prato
Prima Pagina News
prof incinta
violenza sessuale

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU