Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
“Conte ha ignorato le richieste in favore delle casalinghe”, duro attacco al premier di Catia Polidori(FI)

"L’unica cosa che mi è stata consentita di presentare è un ordine a beneficio degli anziani"

(Prima Pagina News)
Lunedì 12 Ottobre 2020
Perugia - 12 ott 2020 (Prima Pagina News)

"L’unica cosa che mi è stata consentita di presentare è un ordine a beneficio degli anziani"

L’On. Catia Polidori (Forza Italia), intervenendo alla conferenza stampa della senatrice di FI Fiammetta Modena questa mattina a Perugia ha lanciato al premier Conte e al suo Governo un durissimo attacco frontale: “Non ci è stato nemmeno concesso di integrare le iniziative ritenute idealmente condivisibili, ma inefficaci, come il bonus casalinghe/ghi (definirlo bonus è persino fuorviante) che stanzia una cifra offensiva: 40 cent per ciascuno. Ho proposto - e avrei voluto che fosse accolto - un emendamento volto ad istituire, nello stato di previsione del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, un fondo con una dotazione di 5 mln dal 2020, finalizzato a garantire le casalinghe (uomini compresi) da infortuni domestici. L’unica cosa che mi è stata consentita di presentare è un ordine a beneficio degli anziani. La misura impegna il governo a valutare l’opportunità di estendere il “bonus baby sitter” anche a favore dei nuclei familiari in cui vi sia un ultrasettantacinquenne, nonché dei nuclei monofamiliari composti da una persona ultrasettantacinquenne, individuando i limiti di reddito per l’accesso al beneficio. Vedremo sarà accolto”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

anziani
casalinghe
Catia Polidori
Forza Italia
governo Conte bis
PPN
Prima Pagina News
richieste

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU