Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
+++++ Golan, Siria: “Respingiamo dichiarazione Usa perché l’ area è nostra e non di Israele” +++++
La dichiarazione di Damasco.
(Prima Pagina News)
Giovedì 10 Giugno 2021
Roma - 10 giu 2021 (Prima Pagina News)
La dichiarazione di Damasco.
La Siria respinge le dichiarazioni fatte di recente dal segretario di Stato Usa, Antony Blinken, a proposito delle alture del Golan, sottolineando che la regione, occupata parzialmente dalle forze di Israele , "e' e restera' araba siriana".

Lo dichiara il ministero degli Esteri di Damasco, rispondendo a quanto sostenuto tre giorni fa dal capo della diplomazia di Washington.

Quest’ ultimo aveva evidenziato l’ importanza del mantenimento dello status quo, ponendo in risalto che l’ area in questione è controllata di fatto dallo Stato ebraico.

Esso gode della protezione della nazione d' Oltreoceano, mentre il Paese di Bashar al - Assad beneficia del sostegno militare dell' Iran (grande nemico del governo di Gerusalemme) e della Russia dal 1971.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Golan
PPN
Prima Pagina News
Siria

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU