Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Alluvione Marche: recuperato lo zainetto del piccolo Mattia
E' stato trovato ieri a 8 km dal punto in cui è stato strappato dalle braccia della madre. Il papà: "Una stilettata, un fulmine a ciel sereno".
(Prima Pagina News)
Lunedì 19 Settembre 2022
Ancona - 19 set 2022 (Prima Pagina News)
E' stato trovato ieri a 8 km dal punto in cui è stato strappato dalle braccia della madre. Il papà: "Una stilettata, un fulmine a ciel sereno".
E' stato individuato e recuperato ieri lo zainetto scolastico del piccolo Mattia Lucoli, il bimbo di 8 anni disperso per l'alluvione che giovedì sera ha dilaniato il Senigalliese, in provincia di Ancona.

Lo zainetto è stato trovato a quasi 8 km di distanza dal punto in cui il piccolo è stato travolto dalla piena del fiume Misa, che lo ha strappato alle braccia della madre Silvia Mereu, tra Ripalta di Arcevia e Castelleone di Suasa, ma il punto in cui è stato trovato potrebbe anche non essere un indizio per individuare il bambino.

Il padre, Tiziano Luconi, che è sempre presente sul posto dove si svolgono le ricerche, continua a sperare: "Il ritrovamento dello zaino di Mattia? Una stilettata, un fulmine a ciel sereno", ha detto. "La speranza non la lascio mai, anche oggi anche se il tempo non è dei migliori, spero di ritrovarlo magari svenuto, nascosto perché si è impaurito ed è fuggito da qualche parte, io continuerò sempre, tornerò in quell'inferno ma lo trovo vivo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

alluvione
Marche
Mattia Lucoli
PPN
Prima Pagina News
ritrovamento
zainetto

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU