Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Calcio, Serie A, Napoli, De Laurentiis: "Bernardeschi? I calciatori devono essere messi bene in campo"
"Nessun contatto con Vecino e Cavani. Fabian Ruiz? L'ho incontrato, i suoi procuratori mi hanno detto che mi faranno sapere entro 15 giorni, che non sono ancora passati".
(Prima Pagina News)
Lunedì 30 Maggio 2022
L'Aquila - 30 mag 2022 (Prima Pagina News)
"Nessun contatto con Vecino e Cavani. Fabian Ruiz? L'ho incontrato, i suoi procuratori mi hanno detto che mi faranno sapere entro 15 giorni, che non sono ancora passati".
"Ho trattato personalmente Bernardeschi, sono già tre settimane che ho parlato col suo agente a Montecarlo e gli ho chiesto cosa facesse. Ma ho parlato anche col mister perché non si possono prendere delle persone non assimilabili in un contesto di gioco che sceglie il mister. Quindi se vogliamo fare Fantacalcio va bene, ma i calciatori devono essere messi bene in campo.

Con questo non mi permetterei di dire che Bernardeschi non vada bene, ma neanche il mister. Vedremo".

Così il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, presentando il ritiro della squadra partenopea a Castel di Sangro, nell'Aquilano.

"Vecino e Cavani? Non ho avuto contatti con alcuno", prosegue. "Se prendi in porta uno di 34-35 anni va bene, ma se ne prendi uno in ruolo da attaccante che non gioca, poi, anche se si comporta bene, crea problemi".

Per quanto riguarda Fabian Ruiz, aggiunge, "ho incontrato prima lui e poi i procuratori, che mi hanno detto che mi faranno sapere entro 15 giorni. I 15 giorni non sono ancora passati".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Aurelio De Laurentiis
Castel di Sangro
Edison Cavani
Fabian Ruiz
Federico Bernardeschi
Napoli
PPN
Prima Pagina News
Vecino

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU