Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Conference League: esordio con pareggio per la Fiorentina, 1-1 contro il Riga
Deludente la performance dei Viola, che si sono fatti agganciare dai lettoni, penultimi nel ranking Uefa.
(Prima Pagina News)
Giovedì 08 Settembre 2022
Firenze - 08 set 2022 (Prima Pagina News)
Deludente la performance dei Viola, che si sono fatti agganciare dai lettoni, penultimi nel ranking Uefa.
Una performance deludente, quella della Fiorentina di Vincenzo Italiano, all'esordio in Conference League: al Franchi, il match contro i lettoni dell'Rfs Riga, prima partita del Girone A, è terminato sul risultato di 1-1, con i Viola che hanno mostrato, di nuovo, mancanza di lucidità in attacco, facendosi agganciare dai lettoni, penultimi nel ranking Fifa, e uscendo dallo Stadio sommersi dai fischi dei tifosi.

Gli ospiti, invece, anche se tecnicamente inferiori rispetto ai padroni di casa, si sono mostrati pieni di volontà e non sono crollati quando erano in svantaggio. L'unico rammarico, per loro, è un ottimo contropiede sbagliato da Ilic, che ha sancito la chiusura della partita sull'1-1.

La squadra di Italiano si è resa colpevole di tantissimi errori in campo e di aver giocato una gara davvero noiosa: il centrocampo fa acqua da tutte le parti, perchè Amrabat è più utile per la rottura che per la costruzione del gioco, lo stesso vale per l'attacco, perchè Ikonè continua a deludere, mentre Kouamè viene fatto uscire perchè inesistente e Cabral viene sostituito da Jovic al 55'. Al 6', Barak cerca la conclusione ma trova la traversa. I fiorentini ci riproveranno con Cabral, che prova a concludere al 31'. Tutto questo, però, è niente rispetto alle occasioni mancate dagli ospiti, che riescono a chiudere e ripartire grazie a un 3-4-3 che tramuta in un 3-6-1. Il primo tempo si chiude a reti praticamente inviolate.

Sottotono anche l'inizio del secondo tempo, fino al 56', quando Barak riceve da Biraghi, ci riprova e riesce a infilare il pallone sotto porta. A dichiarare il fallimento di Ikonè, per questa sera, è un rigore in movimento fallito al 71', dopo aver ricevuto il pallone sul dischetto. Il pareggio dei lettoni giunge al 73': Ilic approfitta di uno scambio sulla trequarti, si mangia la difesa viola e supera Gollini.

Il pareggio blocca gli uomini di Italiano, che non riescono a costruire nessun tipo di gioco per tornare in vantaggio, tranne che una ghiotta occasione sprecata da Jovic, che, all'88', spedisce la palla sulla traversa in area piccola. L'Rfs, quindi, può dirsi complessivamente soddisfatto, perchè ha dilagato in campo e si è portata a casa un pareggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Conference League
Fiorentina - Rfs Riga
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU