Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Emergenza Covid, Niente più domeniche gratis nei musei, il Ministro Speranza cancella le scelte di Franceschini

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale di oggi l'ordinanza del Ministro della Salute che sospende il libero accesso a tutti gli istituti e ai luoghi della cultura statali la prima domenica del mese, una decisione che arriva all’improvviso, senza che nessuno ne sapesse niente prima e che mortifica di fatto le scelte del ministro della cultura Dario Franceschini e che per “Musei gratis la domenica” era diventato una sorta di icona della cultura internazionale.

(Prima Pagina News)
Domenica 27 Settembre 2020
Roma - 27 set 2020 (Prima Pagina News)

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale di oggi l'ordinanza del Ministro della Salute che sospende il libero accesso a tutti gli istituti e ai luoghi della cultura statali la prima domenica del mese, una decisione che arriva all’improvviso, senza che nessuno ne sapesse niente prima e che mortifica di fatto le scelte del ministro della cultura Dario Franceschini e che per “Musei gratis la domenica” era diventato una sorta di icona della cultura internazionale.

Leggiamo testualmente dalla Gazzetta ufficiale di sabato 25 settembre, all’art.1, quanto segue: “ Ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, ferme restando le disposizioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 agosto 2020, come prorogato dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 settembre 2020, è sospesa l'efficacia delle disposizioni regolamentari di cui all'art. 4, comma 2, secondo periodo, del decreto del Ministro per i beni culturali e ambientali 11 dicembre 1997, n. 507, che prevede il libero accesso a tutti gli istituti e ai luoghi della cultura statali la prima domenica del mese. All’ Art. 2: “1.

La presente ordinanza produce effetti dal giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sino all'adozione di un successivo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, ai sensi dell'art. 2, comma 1, del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, e comunque non oltre il 7 ottobre 2020. 2. Le disposizioni della presente ordinanza si applicano alle regioni a statuto speciale e alle Province autonome di Trento e di Bolzano compatibilmente con i rispettivi statuti e le relative norme di attuazione. La presente ordinanza è trasmessa agli organi di controllo e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.”

Della serie: La mano destra non sa quello che fa la sinistra! Sarebbe curioso capire e sapere se il ministro Speranza aveva preventivamente avvertito Franceschini del blocco che stava firmando, ma a Palazzo Chigi c’è chi giura il contrario. (b.n.)


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

#covid-19
Dario Franceschini Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo
Mibact
Musei
PPN
Prima Pagina News
Roberto Speranza

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU