Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Landini (Cgil): riforma pensioni non rinviabile
"Lo stesso intervento di quota 100 non è stato un intervento di riforma".
(Prima Pagina News)
Martedì 04 Maggio 2021
Roma - 04 mag 2021 (Prima Pagina News)
"Lo stesso intervento di quota 100 non è stato un intervento di riforma".
"Non è più rinviabile" una riforma del sistema pensionistico che annulli il sistema messo in piedi con la Fornero. A dirlo è il Segretario Generale della Cgil, Maurizio Landini, nel corso del webinar "Previdenza. Cambiare le pensioni", promosso da Cgil, Cisl e Uil.

"Lo stesso intervento di quota 100 che aveva permesso ad alcuni lavorarori di uscire - prosegue Landini - non è stato un intervento di riforma. Al suo interno aveva le sue contraddizioni".

"Un sistema puramente contributivo non esiste al mondo, se non in Cile", aggiunge Landini. "Se vuoi riconoscere una differenza tra lavori, tra gravosi e meno gravosi, il sistema non può essere puramente contributivo, ma deve avere un sistema di solidarietà al suo interno".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

"Previdenza. Cambiare le pensioni"
Cgil
Maurizio Landini
PPN
Prima Pagina News
riforma pensioni

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU