Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Milano: traffico di droga ed estorsioni, Dda arresta 4 persone
Secondo le indagini un'avvocatessa, che avrebbe ritenuto di vantare crediti per più di 40 mila euro nei confronti di un imprenditore, si sarebbe rivolta a tre persone vicine a Cosa Nostra, 'Ndrangheta e Sacra Corona Unita.
(Prima Pagina News)
Giovedì 28 Luglio 2022
Milano - 28 lug 2022 (Prima Pagina News)
Secondo le indagini un'avvocatessa, che avrebbe ritenuto di vantare crediti per più di 40 mila euro nei confronti di un imprenditore, si sarebbe rivolta a tre persone vicine a Cosa Nostra, 'Ndrangheta e Sacra Corona Unita.
Quattro persone sono state tratte in arresto dai Carabinieri del Ros, al termine di un'indagine condotta con il coordinamento della pm della Dda milanese Alessandra Cerreti. A 27 persone, inoltre, è stata notificata la chiusura delle indagini.

L'operazione, intitolata 'Medoro', si è concentrata su un gruppo di 'ndranghetisti affiliati alla famiglia Mancuso di Limbadi (Vv). I Carabinieri hanno effettuato perquisizioni a livello nazionale, ma il gruppo sarebbe stato operativo anche fuori dell'Italia, specialmente alle Baleari.

Secondo quanto emerso dalle indagini, un'avvocatessa, "ritenendo di vantare un credito di oltre 40 mila euro" verso un piccolo imprenditore lombardo, avrebbe interpellato tre persone vicine a Cosa Nostra, 'Ndrangheta e Sacra Corona Unita per recuperare quanto dovuto. A gestire quest'ultima parte dell'inchiesta è la Squadra Mobile di Milano, le cui indagini hanno fatto emergere che la donna avrebbe interpellato una persona vicina alla famiglia Fontana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

arresti
Dda Milano
estorsione
mafia
PPN
Prima Pagina News
Ros
traffico di droga

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU